close
AirDrop

AirDrop è un sistema che permette di condividere in maniera instantanea file, immagini, video ecc attraverso l’uso dei bluetooth.

Proprio così, grazie a questa funzione possiamo inoltrare i nostri file utilizzando i bluetooth e risparmiare i nostri GB bypassando applicazioni come Whatsapp che per poter funzionare hanno bisogno di una connessione internet.

I passaggi per attivare la funzione sono molto semplici.

Iniziamo attivando AirDrop dal nostro dispositivo Apple (iPhone, iPad, iPod).

selezioniamo la voce Ricezione AirDrop…

a questo punto possiamo scegliere con chi condividere i nostri file.

Selezionando Ricezione non attiva il dispositivo non sarà in grado di convivere i file, Solo contatti è possibile condividere i file con tutti i contatti presenti nella rubrica, Tutti, ci permette di condividere i file con tutti i dispositivi presenti nelle vicinanze.

Nel nostro caso selezioniamo Tutti.

A questo punto AirDrop e attivo e visibile a Tutti.

Per condividere un immagine non dobbiamo far altro che andare nel nostro rullino, selezionare l’immagine e cliccare condividi.

Una volta selezionato condividi, ci appare la schermata con tutte le opzioni possibili da utilizzare per condividere la nostra immagine. Come possiamo notare è presente anche la voce Tocca per condividere con AirDrop. In questo caso sono stati rilevati due dispositivi (MacBook Pro e iPad).

Selezioniamo il dispositivo con cui condividere il file e in meno di un secondo la nostra immagine viene inoltrata.

Questa funzione può essere utilizzata anche per condividere la nostra posizione, video ecc..

Tags : AirDropApplebluethoot
Rifici Albino

The author Rifici Albino

Rifici Albino nato nel 1989, la curiosità e la determinazione mi ha avvicinato al mondo dell'informatica sin da adolescente maturando molta esperienza. Con questo sito ho deciso di divulgare le mie conoscenze per aiutare i meno esperti.

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notifica di